Altre opportunità e bandi per l’avvio di nuove imprese

Opportunità a livello nazionale

Faber School

Lazio Innova, in vista della Rome Maker Faire the European Edition 2022 – Roma, in programma dal 7 al 9 ottobre p.v., promuobe le Faber School, percorsi formativi specifici che consentono di acquisire le competenze di base nell’ambito della catena produttiva del Digital Manufacturing per la progettazione prototipazione di prodotti. 

Con la call appena pubblicata si vuole promuovere la candidatura di nuovi progetti, prototipi e soluzioni sviluppati dall’ecosistema dell’innovazione regionale, per qualificare il palinsesto della presenza regionale alla Maker Faire e/o ad eventi ad essa connessi e sostenere lo sviluppo di nuove idee.


Premio SIMA

L’edizione 2022 del Premio IMSA è organizzata dall’Associazione PNICube in collaborazione con I3P –  Incubatore Imprese Innovative del Politecnico di Torino – e si svolgerà il 30 Settembre 2022 all’interno dell’Italian Tech Week, l’appuntamento italiano sulla tecnologia.

La finale della manifestazione sarà ospitata all’interno delle OGR-Officine Grandi Riparazioni di Torino e sarà anche trasmessa in live streaming su Repubblica, La Stampa e Live Now.

Le candidature sono aperte fino alle ore 12:00 di giovedì 29 luglio 2022. Per partecipare all’evento è necessario compilare l’application form del Premio (integrando gli allegati richiesti) e inviarla a segreteria@pnicube.it specificando nell’oggetto “Candidatura  IMSA”.

TTG Rimini

 l’Associazione Startup Turismo avrà una spazio riservato per le startup del turismo nella fiera del settore più grande d’Italia, il TTG di Rimini. il TTG è la manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo mondiale in Italia e per la commercializzazione dell’offerta turistica italiana nel mondo.

Inoltre le startup che parteciperanno verrano pubblicizzate sui media della fiera e potranno partecipare agli speech organizzati dall’associazione.

Per maggiorni informazioni sulla possibilità di esposizione visitare il: https://www.ttgexpo.it

SMART&START ITALIA
Smart&Start Italia offre un finanziamento a tasso zero, senza alcuna garanzia, a copertura dell’80% delle spese ammissibili.
Questa percentuale può salire al 90% se la startup è costituita interamente da donne e/o da giovani sotto i 36 anni, oppure se tra i soci è presente un esperto col titolo di dottore di ricerca italiano (o equivalente) che lavora all’estero e vuole rientrare in Italia.
Le startup con sede in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia possono godere di un contributo a fondo perduto pari al 30% del mutuo e restituire così solo il 70% del finanziamento ricevuto.

Per ulterirori informazioni:  https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/smartstart-italia

ON- OLTRE NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO
“ON – Oltre Nuove imprese a tasso zero” è l’incentivo per i giovani e le donne che vogliono diventare imprenditori. Le agevolazioni sono valide in tutta Italia e prevedono un mix di finanziamento a tasso zero e contributo a fondo perduto per progetti d’impresa con spese fino a 3 milioni di euro, che può coprire fino al 90% delle spese totali ammissibili.

Per ulterirori informazioni: https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/nuove-imprese-a-tasso-zero/cose

Fondo Impresa Femminile
Per le donne che vogliono avviare nuove attività imprenditoriali o rafforzarne di esistenti. La call è ancora aprta per le imprese costituite da più di 12 mesi. Le domande di finanziamento possono essere inviate a partire dal 7 Giugno.
I progetti d’investimento possono arrivare fino a € 400.000 per sviluppare nuove attività o per ampliare attività esistenti. In questo caso, il Fondo prevede un mix di contributo a fondo perduto e finanziamento a tasso zero, con una copertura fino all’80% delle spese ammissibili, per un massimo di € 320.000.  Il finanziamento a tasso zero è da rimborsare in otto anni.

Per ulterirori informazioni: https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/fondo-impresa-femminile; https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/fondo-impresa-femminile/cose


Opportunità a livello regionale

Regione LazioSTART UP DTCLAZIO

Start Up DTC Lazio è l’incentivo che sostiene la realizzazione di Piani di impresa volti a sviluppare e portare sul mercato soluzioni tecnologicamente innovative nell’ambito della tutela e della valorizzazione del patrimonio e delle attività culturali, da parte di Piccole Imprese in fase di avviamento, vale a dire costituite da non oltre 54 mesi (4 anni e mezzo) la data di presentazione della domanda, promuovendo:
La valorizzazione di risorse umane qualificate, in particolare giovani e donne e la loro creatività;
Lo sviluppo dell’ecosistema del Lazio impegnato sulla frontiera dell’Area di Specializzazione “Patrimonio Culturale e Tecnologie della Cultura” (“AdS Cultura”) della Smart Specialisation Strategy regionale, rendendo tale ecosistema sempre più attrattivo per gli attori economici e del mondo della ricerca.

Per ulterirori informazioni: https://www.lazioinnova.it/bandi/start-up-dtclazio/