Bando

Il bando della Start Cup Lazio 2021 è on-line!

Per partecipare alla Start Cup Lazio 2021 scarica il Regolamento-Bando  2021 qui allegato! Prendi posto al Webinar di presentazione della SCL 2021 in programma l’8 Aprile cliccando qui.

Descrivi la tua idea innovativa di business Life Scienze, ICT, Cleantech & Energy, Industrial, seguendo le indicazioni del modulo di partecipazione; è richiesta la compilazione e l’invio (contestuale alla domanda di partecipazione) dell’informativa al trattamento dati personali – SCL 2021.


Cos’è

Business Plan Competition regionale che premia i migliori progetti di impresa innovativa generati dal sistema della ricerca del Lazio con lo scopo di sostenere la nascita e accompagnare al mercato nuove imprese ad elevato  contenuto innovativo per lo sviluppo economico e sociale della Regione e del Paese.

È promossa su base regionale dalle  Università e dagli Enti di Ricerca  in collaborazione con  PartnerIndustriali e Finanziari.

E’ coordinata e organizzata dall’Università di Roma “Tor Vergata”  in partnership con la Regione Lazio-Lazio Innova nell’alveo del Premio Nazionale dell’Innovazione-PNI e del Premio Italian Master Startup Award-IMSA,promossi da PNICube – Associazione Italiana delle Università e  incubatori associati (50)  e delle Start Cup Regionali  (17)    http://www.pnicube.it


A chi si rivolge

Tutti coloro, incluse le imprese, che si propongono di sviluppare sul territorio della Regione Lazio prodotti e/o processi innovativi sulla base delle competenze scientifiche acquisite nelle Università e/o negli Enti di Ricerca attivi sul territorio


I premi

Ai migliori progetti d’impresa innovativa sarà possibile partecipare al Premio Nazionale per l’Innovazione.

I premi vengono attribuiti ad insindacabile giudizio del Comitato di Valutazione ai migliori progetti che abbiano concluso la FASE III. Riceveranno i premi in denaro:

1° classificato 5.000,00 euro

2° classificato 3.500,00 euro

3° classificato 2.000,00 euro

L’edizione 2021 di SCL ha istituito i seguenti premi speciali:

  • Premio Speciale Regione Lazio: ammissione diretta di 3 team/start-up al percorso Lazio Innova di formazione per design di prodotto e definizione del modello di business (compreso l’eventuale supporto alla progettazione/prototipazione) o di go-to-market in funzione del livello di sviluppo del progetto imprenditoriale;
  • Premio Speciale “Intesa Sanpaolo Innovation Center”: ammissione diretta di 2 progetti finalisti ad uno dei percorsi della StartUp Initiative (Boot Camp, Coaching 1:1 e Deal Line-Up) del Gruppo Intesa Sanpaolo;
  • Premio speciale LVenture Group: ammissione diretta all’ultima fase di selezione del percorso di accelerazione di 2 progetti finalisti valutati idonei;
  • Premio speciale INNOVA ammissione di un progetto finalista al programma di accelerazione personalizzato B-HUB che include servizi di incubazione e accelerazione per imprese dotate e proprietarie di una tecnologia posizionata sulla scala TRL a partire da un minimo di TRL 5.

Eventuali altri premi messi a disposizione da soggetti terzi verranno assegnati ai progetti idonei, su settori o iniziative specifiche e saranno descritti sul sito web di Start Cup Lazio www.startcuplazio.it.

SCL in linea con quanto previsto da PNI, prevede inoltre due menzioni speciali “trasversali”, rispetto alle quattro categorie di premiazione specificate nell’art. 3:

  1. Menzione speciale ‘Social Innovation’: per il miglior progetto di ‘Innovazione Sociale’, definita in base ai relativi criteri espressi dalla normativa per le start-up Innovative;
  2. Menzione speciale ‘Pari Opportunità’: per il miglior progetto di impresa sociale in ottica di pari opportunità.

Le 17 Start Cup Regionali attive in Italia  partecipano al  Premio Italian Master Startup Award (IMSA), promosso annualmente dall’Associazione PNICube.

IMSA è l’unica competizione su base nazionaleaperta a giovani startup innovative nate dalla ricerca scientifica che hanno dimostrato le migliori performance in termini di crescita e risultati sul mercato

Si rileva che l’Università degli Studi di Roma ‘Tor Vergata’ è stata co-organizzatore del Premio IMSA per l’anno 2019.

           

Clicca qui per poter accedere alle foto e video realizzate da Aracne.Tv per il premio IMSA 2019!


Il percorso

La Start Cup Lazio prevede un percorso di supporto in tre fasi, che prevede selezioni progressive dei progetti ammessi. Il percorso è stato modificato in seguito all’emergenza sanitaria per salvaguardare la salute dei partecipanti.

FASE I: Predisposizione e invio delle idee di impresa, secondo le modalità specificate nell’art. 7 del presente bando entro le ore 12.00 del 14 maggio 2021. Prima valutazione dei progetti ricevuti da parte del Comitato di Valutazione e ammissione alla Fase II. I risultati saranno comunicati sul sito il 28 maggio 2021.

FASE II: I team selezionati parteciperanno ad un percorso di validazione dell’idea imprenditoriale che prevede attività di formazione sui temi di gestione delle imprese, quali: strategie, modelli di management con focus sui processi decisionali, marketing, organizzazione, contabilità, finanza e tutela della proprietà industriale. Questa fase si concluderà il 15 luglio 2021 con la presentazione di un pitch esplicativo dell’idea di impresa e la selezione da parte del Comitato di Valutazione degli ammessi alla Fase III.

FASE III: I team ammessi a questa fase avranno diritto ad un percorso di affiancamento e tutoraggio da parte degli “Esperti” finalizzato alla stesura del business plan, a partire già dal 7 settembre 2021. I business plan dei progetti di impresa dovranno essere inviati entro le ore 12.00 del 27 settembre 2021 all’indirizzo di posta elettronica: segreteria@startcuplazio.it.

Il Comitato di Valutazione assegnerà i premi disponibili nel corso di un evento pubblico di premiazione che si svolgerà a ottobre, dopo la valutazione dei business plan e la presentazione dei pitch finali.


I percorsi di supporto territoriali

Oltre alle 3 fasi del percorso di accompagnamento, sono previste altre azioni di supporto ai team di progetto. Si tratta di percorsi di assistenza allo sviluppo del progetto forniti dai soggetti partner della rete territoriale afferente alla Start Cup Lazio costituita da Dipartimenti universitari, incubatori, associazioni, enti pubblici, etc. I team di progetto che beneficeranno dei percorsi di supporto territoriale saranno identificati dai singoli partner della rete, che stabiliranno modalità, tempi e contenuti dei percorsi di supporto in considerazione della tipologia e dello stadio di sviluppo dei progetti assistiti.


Incontri con le imprese del territorio

Per i progetti ammessi alla FASE 2 è prevista la possibilità di confrontarsi su temi chiave quali lo sviluppo del business e l’accesso al mercato con realtà imprenditoriali consolidate individuate dalle associazioni industriali partner della competizione e con i mentor


ISCRIZIONI E REGOLAMENTO

Si invitano tutti i partecipanti a prendere visione del Regolamento della Start Cup Lazio 2021.

La domanda di partecipazione (disponibile anche in formato PDF) deve pervenire entro e non oltre la scadenza perentoria delle ore 12.00 del giorno 14 maggio 2021.

Inoltre, è richiesta la compilazione e l’invio (contestuale alla domanda di partecipazione) dell’informativa al trattamento dati personali – SCL 2021.

La domanda di partecipazione dovrà essere inviata, compilata in tutte le sue parti, all’indirizzo segreteria@startcuplazio.it